Dieta Dimagrire

Tisane Controindicazioni – 7 regole per non sbagliare

tisane controindicazioniTisane Controindicazioni – Quante volte abbiamo sentito dire “…è una tisana! È naturale non può far male!!!”

In realtà bisogna stare molto attenti alle tisane ed agli estratti officinali, soprattutto se stiamo assumendo dei farmaci.

Vi stupirà saperlo o non ci avete mai pensato. Anche negli estratti naturali e nelle tisane sono presenti in quantità variabili delle molecole e dei principi attivi.  Queste  possono essere potenzialmente dannosi se usati senza criterio.

Non per nulla la primitiva farmacopea si basava sull’utilizzo calibrato di principi attivi estratti da piante officinali che l’alchimista o il druido aveva raccolto in giornata

Col gelo e la neve di questi giorni, una tisana calda e profumata è quello che ci vuole per riscaldarci un po’.  Ma attenzione, nonostante siano di origine naturale, le tisane, ma anche tè, infusi e decotti, possono anche avere effetti indesiderati sul nostro organismo.

Tisane controindicazioni

La prima cosa da fare è quella di affidarsi ad uno specialista nel settore che vi aiuterà nella scelta della vostra personale tisana.

Nel caso in cui non siate in grado di avere a vostra disposizione un professionista nel campo che vi possa guidare nel mondo delle piante officinali è bene tenere a mente alcune semplici regole.

1.      Preferite tisane con poche erbe:

questa regola è importante soprattutto in caso di individui che potenzialmente suscettibili o allergici

2. evitate di comprare la tisana che ha ben funzionato con la vicina o l’amica del cuore

come per le diete ognuno di noi ha una capacità funzionale e fisiologica diversa

3.      non acquistate on line prodotti ipersponsorizzati e pubblicizzati in siti stranieri

potreste incappare in tisane o preparati nei quali si trovano delle erbe esotiche che  il ministero della salute europeo o italiano non  consiglia

4.      leggete sempre le etichette dei prodotti che comprate. Nel caso in cui non capiate o non conosciate la proprietà di taluni componenti chiedete informazioni a specialisti nel settore. Oppure documentatevi in prima persona.

5.      Se a proporvi il prodotto è un rappresentante del settore che non vi da spiegazioni scientifiche o dettagliate in merito al prodotto non compratelo!

6.      non comprate prodotti derivati dalle alghe o con derivati della tiroxina se non conoscete il vostro metabolismo tiroideo!  Potreste rischiare degli squilibri metabolici

7.      Non esiste nessuna tisana o liofilizzato o pillola miracolosa che da sola fa dimagrire.

Tisane controindicazioni 

Qualsiasi preparato fitoterapico può costituire semplicemente un aiuto per il processo di dimagrimento. Un sano dimagrimento è determinato da sane abitudini alimentari, un regime alimentare calibrato e da una costante attività fisica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.