Dieta Dimagrire

DIMAGRIRE CON LA “DIETA A PEZZETTI”

Dieta a pezzetti.

Arriva un nuovo trucco per tagliare le calorie? Fare a pezzetti il cibo. Il suggerimento arriva dal recente meeting annuale della Society for the Study of Ingestive Behavior che si è tenuto a Zurigo, in Svizzera. Un pool di ricercatori dell’Università dell’Arizona (Stati Uniti) ha osservato i diversi comportamenti di 300 studenti di fronte allo stesso cibo, un panino al formaggio, servito intero o spezzettato.

I risultati sono particolarmente curiosi e per certi versi davvero sorprendenti. Innanzitutto, il gruppo che aveva nel piatto il panino intero l’ha terminato, mentre chi l’ha ricevuto tagliato in quattro parti ne ha lasciato un po’.
Poi, di fronte ad un bel buffet gratuito servito dopo 20 minuti dal primo pasto, gli studenti che avevano finito il panino hanno mangiato di più, rispetto a chi aveva consumato il cibo tagliato a pezzi. Secondo gli esperti dividere il cibo in più parti inganna il cervello:a un numero più elevato di porzioni viene associata una maggior quantità di quell’alimento.
Dunque, ingannare il cervello servirà anche ad ingannare “la nostra pancia” e la nostra pazza voglia di golosità varie? Non ci resta che provare: non dimentichiamoci, dunque, la prossima volta che ci recheremo in un fast food di chiedere di tagliare in quattro pezzi il nostro“cheeseburger” preferito: chissà, magari riusciremo ad avanzarne un pezzetto…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.